Riforma

riforma

I Riforma nascono nella città di Grosseto come quartetto pop/rock di cover di artisti internazionali, divenendo, successivamente, compositori e autori di brani inediti.

Dal 2005, la formazione si è stabilizzata a tre elementi: Luca Berti (voce/basso), Luca Brandini (chitarra) e Simone Giulietti (Batteria).

Nel corso degli anni la Band ha maturato una grande esperienza live: dai piccoli pub alle grandi piazze. Degne di nota sono alcune partecipazioni in qualità di “open-act” e varie collaborazioni con Artisti come Fausto Leali, Luca Barbarossa, Walter Savelli, Liliana Tamberi ,Francesco Telonio, ecc. I Riforma hanno inoltre autoprodotto dei lavori discografici non editi nella incessante ricerca di un sound personale ed originale. Finalmente oggi con la produzione artistica di Alex Marton e di Leonardo Marcucci per la Firstline production, hanno dato forma e sostanza al loro progetto artistico.

Attento alle melodie, ai testi ed alla ricerca delle giuste atmosfere; tutto il lavoro è improntato verso sonorità che si orientano ad uno stile molto internazionale.

Il primo “singolo” estratto dall’ album si intitola “E CHE SIA”, un brano che affronta la ricerca di vivere nella verità soggettiva che ognuno dovrebbe avere.
Il nuovo singolo, una proposta forte ed elegante quella dei Riforma, alla ricerca di “UN PUNTO” che sia chiarezza o fine, un ritorno al passato o una nuova vita.
Il gioco raffinato di luci e ombre sottolinea con la sua semplicità l’andamento armonioso del pezzo, ma ne racconta allo stesso tempo l’urgenza: è importante sapere, stabilire un confine, prendere una decisione. Un gioco di specchi in
cui il protagonista, nell’intimità, dialoga con se stesso, come addio definitivo al dubbio e forse alla ricerca di risposte.